Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1.1. TI INVITO A UN VIAGGIO - Stefano
1.2. Charles Baudelaire
1.3. Rimbaud
1.4. Un Elogio alla Passione
1.5. Dormono sulla collina
1.6. Il Sogno
1.7. Un grido contro il potere
1.8. La poesia di Pazienza
1.9. Qualcosa di mio
2.01.ELIZABETH - Letteratura al femminile
2.02. Isabella di Morra
2.03. Elizabeth Barrett Browning
2.04. Sylvia Plath
2.05. Emily Brontë
2.06. Florbela Espanca
2.07. Sibilla Aleramo
2.08. Eleonora De Fonseca Pimentel
BACHECA
Bibliografia e fonti
Il SurjaForum
L'ANGOLO DELLE FAVOLE
SALOTTO LETTERARIO



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
3. Kaleidos e Alkeidos

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
di Maria Grazia Armone


All’alba della creazione, dalla prima scintilla di vita, Madre Terra generò due figlie: Kaleidos e Alkeidos.
Kaleidos era un miscuglio di armonia ed era fiera e coraggiosa nella sua originaria bellezza, mentre Alkeidos aveva dentro di sé tutti i colori del creato e possedeva la bellezza in ogni sua forma.
Le due figlie di Madre Terra avevano il dono dell’immortalità ed il compito di perpetuare ogni forma di esistenza della vita.
Nessuno è mai riuscito a fermarle o vederle nella loro piena fierezza, armonia e bellezza.
Si dice che siano perseguitate da una maledizione: pare che gli uomini, dopo essersi innamorati di loro, volessero ucciderle per appropriarsi del potere e dell’immortalità.
Alkeidos e Kaleidos sfidarono gli uomini in ogni epoca ed in ogni parte del mondo e insieme portarono la vita e la luce nei posti più impensati.
Si calarono nelle segrete delle prigioni, vissero nei ghetti dei lebbrosari, visitarono gli ospedali, andarono nei campi di sterminio, nei luoghi dove guerra e barbarie regnavano, dove c’era fame carestia e sofferenza lì si trovavano per dare ai disperati, ai diseredati ed agli oppressi la forza per continuare.
Si fecero fiori sui cigli delle strade, divennero cartoni per coprire i barboni, poeti, pittori, comici, clowns, uccelli, cani, gatti, arcobaleni, farfalle e così tutti, almeno una volta, le incontrarono.

Alla fine delle propria esistenza ogni uomo vede le due sorelle come lo specchio di se stesso.
Molti uomini videro l’orrore che avevano seminato in vita: chi per fame di potere, chi per crudeltà, chi si nascondeva dietro Dio, chiamandolo in modi diversi, chi per odio …
I potenti si videro deboli, gli eroi erano vigliacchi ed ebbero paura.
La paura li spinse a chiamare Kaleidos ed Alkeidos con nomi ridicoli, le chiamarono sogni, illusioni e idee; perché esorcizzando la paura avrebbero potuto occuparsi di cose importanti come le armi, le guerre, il petrolio, il denaro e quindi il potere di decidere delle sorti delle vite umane e persino di Madre Terra.
Madre Terra era ferita, straziata nelle sue viscere sputava lava, ruggiva con uragani, dai suoi poli si staccavano enormi masse di ghiaccio, onde enormi ribollivano in mare, si levavano trombe d’aria ma sapeva che il compito che aveva affidato alle figlie l’avrebbe aiutata a superare i momenti difficili.
Infatti dove passavano Kaleidos e Alkeidos nasceva la speranza, raggi di luce, sogni e idee che insieme creavano una coscienza ed un dignità di esistere anche per chi era disperato.

Furono i più deboli a capire che la vita avrebbe vinto la morte così come l’amore sarebbe prevalso sull’odio.
Pace ed Armonia avrebbero regnato su conflitti e guerre perché tutti gli uomini così come nascono sono anche destinati a morire.
Sono le idee a rimanere immortali il resto prima o poi è destinato a diventare concime per i fiori.
Maria Grazia Armone
© M.G.Armone - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare questo testo, anche parzialmente, senza autorizzazione.


Hai scritto una o più favole...
...e ti piacerebbe vederle pubblicate qui?
Scrivici!



Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.
Non dimenticare di iscriverti alle
NewsLetter del SurjaRing!


Vuoi un regalo dal SurjaRing? clicca qui




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.